Ecco Tor Messenger, chat che protegge la privacy

Pubblicato il da Antonio

Ecco Tor Messenger, chat che protegge la privacy

Sistema multipiattaforma per messaggistica istantanea anonima

Archiviato in Internet Sicurezza Raccolta dati personali Sistemi Telecomunicazione Tor si dà alla messaggistica: gli sviluppatori della 'darknet' hanno annunciato il lancio di un nuovo sistema di messaggeria istantanea in grado di garantire l'anonimato e la sicurezza di chi la usa. Il nuovo sistema di chat, attualmente in 'beta', è in grado di interagire con Facebook, Twitter, Google Talk, Jabber e IRC. Oltre alla deviazione del traffico su Tor, la privacy è garantita dalla disabilitazione automatica del log delle informazioni e dei messaggi. Il collettivo degli sviluppatori del web a cipolla sta lavorando a questo sistema di chat multipiattaforma da circa un anno e al momento, secondo quanto affermano, non si può ancora considerare completamente sicuro, perché è ancora in versione di sperimentale. La chat è basata sul programma open source Instabird e la rete 'dark' garantisce agli utenti di Tor Messenger l'anonimato geografico, spiegano gli sviluppatori, mentre l'implementazione delle comunicazioni Off-the-Record (OTR) fornisce la sicurezza della crittografia. Il programma è facilmente scaricabile e installabile ed entro pochi secondi si può iniziare a chattare con gli utenti esistenti.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post