Il Garante della Privacy vieta il braccialetto ad Amazon

Pubblicato il da Redazione

Il braccialetto elettronico che ha intenzione di utilizzare Amazon per i suoi dipendenti e che ha deciso di brevettare, è in contrasto con il regolamento per la protezione dei dati personali  in Italia come in  Europa, è quanto dichiarato dal presidente del Garante della Privacy. Nonostante Amazon garantisce che il braccialetto verrà utilizzato per facilitare l'operaio nella ricerca della merce in magazzino, invece per il Garante può essere utilizzato con molta probabilità per controllare i movimenti dei dipendenti. Sembra che si vuole andare sempre più verso una sostituzione dell'uomo con i robot. Staremo a vedere!!!

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post