Dopo 10 anni si decade dal diritto al riscatto della laurea

Pubblicato il da Redazione

Dopo 10 anni dalla laurea si decade dal diritto al riscatto cosi' ha stabilito la Cassazione con la sentenza n.20924/2018. La Corte di Cassazione ha ribadito che la domanda del diritto di riscatto della laurea deve essere considerata una prestazione previdenziale a cui è applicabile il termine di decadenza previsto dall'art. 47 D.P.R. n.639/1970. In un processo, la Corte ha evidenziato come l'Inps non aveva necessità di provare l'avvenuta conoscenza della comunicazione con la quale venivano illustrate le modalità di pagamento della somma necessaria ai fini della costituzione della riserva matematica per il richiesto riscatto, poiché lo stesso ricorrente nel ricorso introduttivo del giudizio riferiva di aver rappresentato all'Inps , con lettera del 1995, di essere venuto a conoscenza del fatto che la sua richiesta era stata accolta e comunicata al suo domicilio, anche se la firma apposta sull'avviso di ricevimento, che aveva potuto consultare presso la sede dell'inps senza ottenerne una copia non era né sua, né di un altro componente della sua famiglia. 

 

Con tag @diritto, persone

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post