Comprare casa: cosa fare per non sbagliare l'acquisto

Pubblicato il da di Redazione

Quando si acquista una casa per la prima volta è sempre una scelta importante, in questo articolo elenco dei consigli fondamentali prima di formulare un'offerta di acquisto casa:

- avvalersi di un tecnico di fiducia per eseguire delle visure ipotecarie e catastali per accertarsi che sull'immobile non gravino passività non dichiarate

- valutare con la propria banca la rata del mutuo sostenibile, richiedere un preventivo al notaio

- stipulare un contratto preliminare con atto notarile e trascriverlo, si assicura che l'immobile non venga venduto due volte e che sopravvengono eventuali ipoteche, pignoramenti o sequestri che mettano a rischio il denaro già versato.

- se c'è un amministratore di condominio, verificare eventuali spese condominiali arretrate, farle pagare prima del rogito, chiedere i costi annuali del condominio.

- se sono stati eseguiti lavori, trovare un accordo con il venditore per il trasferimento delle detrazioni.

- verificare la rendita catastale per calcolare a quanto ammontano IMU, TASI e TARI

- verificare la certificazione a norma degli impianti elettrici e del gas

- verificare con un tecnico la regolarità edilizia e urbanistica (ad esempio sottotetti recuperati)

- verificare con l'aiuto di un tecnico, avvocato, notaio se l'immobile sia soggetto a vincoli o ricada in una zona vincolata.

 

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post