Recensioni false, è reato

Pubblicato il da di Redazione

Da oggi scrivere una recensione falsa su TripAdvisor può costare molto caro, anche una condanna penale; è quello che ha stabilito il Tribunale di Lecce condannando a 9 mesi di carcere e 8000 euro di multa il titolare di un'agenzia che vendeva pacchetti di recensioni false a titolari di ristoranti e hotel in Italia. Recensioni false, che venivano rilasciate quando i ristoranti risultavano chiusi, piatti gustati, ma non contenuti nei menù dei locali, tutto ciò andava a falsare in maniera eclatante la classifica di TripAdvisor. Cosi' per la prima volta in Italia un Tribunale ha condannato una persona, stabilendo nella sentenza che scrivere recensioni false dietro false identità è reato, per questo motivo è stata inflitta una condanna di 9 mesi di carcere e il pagamento della somma 8000 euro per spese e danni. TripAdvisor si è costituita parte civile nel processo fornendo tutte le prove raccolte con l'aiuto dei suoi consulenti legali italiani

 

Con tag persone, computer

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post