Anche in California arriva la legge sulla privacy

Pubblicato il da di Redazione

In California, dal mese di Gennaio 2020 dovrebbe entrare in vigore il Consumer Privacy Act, un provvedimento simile al regolamento europeo GDPR. Con questa legge, ogni cittadino avrà diritto di sapere quali dati sono stati raccolti da un'azienda, di vietare la vendita e chiederne la rimozione.

Questo provvedimento riguarderà tutte le aziende che si trovano in California ed hanno un fatturato annuo pari o superiore a 25 milioni di dollari, ogni volta che un utente lo richiede, l'azienda dovrà fornire tutte le informazioni raccolte, per quale scopo e con chi le ha condivise, dall'altra parte il cittadino potrà vietare la vendita e la rimozione immediata dei suoi dati.

A questo punto, la società potrà offrire al cittadino un incentivo fiscale, oppure offrire una somma per la raccolta dei dati, se l'utente si rifiuta l'azienda sarà costretta entro 45 giorni ad adeguarsi alla richiesta altrimenti incorrerà in una sanzione di 75 mila dollari a persona.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post