L'app che sta spopolando, Roulette Russa delle foto, ma attenzione alla privacy...

Pubblicato il da Redazione

In questo periodo sta spopolando tra i giovani un'app Photo Roulette per la condivisione delle proprie fotografie contenute nei cellulari, conservando le foto per sei mesi e mettendo a rischio la privacy degli utenti che la utilizzano.

E' stata scaricata già da oltre 10 milioni di utenti, i quali molto probabilmente non hanno idea della violazione dei dati che viene commessa, dopo averla scaricata, infatti, viene dato il consenso a Photo Roulette di entrare nel proprio cellulare e di mostrare tutte le foto della galleria dell'altro giocatore. 

L'utente, invita un amico a giocare, soltanto il fatto di invitare degli amici a partecipare si autorizza l'applicazione ad entrare nei cellulari e scovare tutte le foto contenute nelle gallerie dei telefoni, tutto questo potrebbe sfociare in situazioni imbarazzanti per coloro che possono tenere delle fotografie compromettenti e non avrebbero mai voluto mostrarle in pubblico.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post