Furti d'identità, riscuotevano titoli di credito, tutela sempre la tua privacy

Pubblicato il da Redazione

Su richiesta della procura di Roma, quest'oggi sono state emesse delle misure cautelari a Roma, Napoli, Siracusa e Cagliari a carico di 14 indagati, perché ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, ricettazione, fabbricazione di documenti falsi e sostituzione di persona. Riuscivano ad incassare titoli di credito falsificando i documenti dei reali beneficiari, inoltre sempre creando dei documenti falsi erano in grado di far transitare i soldi su carte ricaricabili intestate a persone ignare. 

Ecco, con questo articolo, ti voglio far capire come è importante tutelare la propria privacy, i dati personali e sensibili, purtroppo oggi attraverso la tecnologia è molto facile creare dei documenti falsi per sostituirsi ad una persona e commettere dei reati.

Diritto alla privacy, resta sempre aggiornato per difendere i tuoi diritti e dati personali.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post