I dati di clienti di un minimarket in vendita nel dark web

Pubblicato il da Redazione

I dati di carte di credito e debito di oltre 30 milioni di americani e cittadini stranieri sono stati rubati dopo aver acquistato presso supermarket e stazioni di servizio negli Stati Uniti. 

Ora tutti i dati sono in vendita nel Dark Web come riferisce la società Gemini Advisory, i dati dei cittadini americani costano 12 dollari, mentre quelli degli stranieri anche 200 dollari. I dati sono stati sottratti nel 2019 quando la catena Wawa aveva annunciato di aver subito un attacco hacker ed era stato inserito un malware nei sistemi informatici dei suoi punti vendita.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post